OLTRE IL MURO LE COSE, MANNI EDITORI

Delicato il giorno

S’allunga a sera

Le passa una mano

Sul volto rapito

L’austera lo bacia

Un tutto s’avanza

Buio danzante

Ricopre ogni dove

Un sonno langue

Fra lenzuola profuma

Il suo sogno

Dura una notte

***

 

L’indistinto anelare

Non s’acquieta giammai

Il dolore non partorisce

Tregua perpetuo batte

Dove s’attorciglia l’animo

***

 

 

C’era quel vago sentire

Mai onestamente avvincente

Ad avvinghiare le sane voglie

Rendendole sporche

Fattesi d’ombra contagiavano il bello

L’adorante tensione al gioioso vivere

Sviscerata, svuotata dell’intima

Purezza sentiva l’abisso freddo

Avvolgerla fino a morirla

 

http://www.mannieditori.it/libro/oltre-il-muro-le-cose

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito-MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_556825401.html

http://www.vallicelliana.it/index.php?it%2F22%2Farchivio-eventi%2F371%2Fincontro-con-luca-benassi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...