Conoscenza per ardore Cunoastere prin ardoare

Mario Luzi
Mario Luzi

Di nuovo gli astri d’amore traversano

lucidi sulle nostre teste opache

là dove noi sediamo inconsapevoli

su opposte rive. E appare naturale

non averti veduta nè mai udita

ed affliggerti in una luce antica.

Desiderio o rimpianto? Desiderio

e rimpianto, una sola febbre amara.

Raggiava nel cristallo un vino astrale,

un sole fuso che bevevi a sorsi

e fissavi la dura cecità del paesaggio,

Mario Luzi il 30 settembre parlerò della sua poesia all’Accademia di Romania

http://www.propatriavox.it/1/nulla_dies_sine_linea_6295619.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...