8 poetesse per l’8 marzo, Forte Sangallo

 

foto Rossella Pompeo

Le mani mosse a oltranza

celano un da fare dell’animo

Negli anelli smessi

un coro di disincanti

E’ così, la femme

s’avvede non più di se stessa

Le mani accurate pensatrici

disvelano un interiore affanno

Non è un canto

Non s’avvede ormai più lei di lei

Chè la ragioni per cantare

sono andate disperse

E le ferite ormai in lamento

E la perduta pace

Hanno sfogliato un cuore

Assottigliato più voce non si ode che sia sua

*******

I capelli in perenne ordine

La faccia dagli occhi ben bistrati

Il disinteresse verso ciò che sia umano

L’andare in corsa

Sulla 2 cavalli scappottata

Il non chiedersi mai fin dove porterà

L’aver acuito i sensi per via di timore

L’essere piena delle lodi

Il ricercar clamore

Cela una caverna

abitata da un fantasma che vorrebbe

ma non lo sa dire: amore

*******

In tinte forti appari

oh donna

che al potere dell’uomo così tanto aspiri.

Gareggi competi salti ostacoli

perchè di te si dica

brava, in gamba come d’uomo.

Oh donna io ti dico

perchè non rinunci e

sei semplicemente sei

così com’è la tua natura:

dolce riservata austera

e per certo è così che

rispetto riceverai

©Copyright Rossella Pompeo 2012 Riproduzione vietata

 http://www.fusibilia.it/?page_id=1257

La poesia è qualcosa a me ignoto. Prende forma e lo osservo con cautela e infinita sorpresa non appena viene a farmi visita. La poesia sopperisce alla bellezza che viene a mancare; equilibrio tra asperità; gentilezza che riaffiora a me e da me per l’altro. La poesia, qualcosa che non ricerco ma che mi chiama quando ha urgenza di dirsi. L’immagine è la forma perfetta in cui l’origine e la fine si incontrano allineandosi su uno stesso tempo che è quello dello stupore. E’ l’incontro fisico con i luoghi gli oggetti le persone che più amo e con le quali produrre un mutamento che si fa perenne. E’ perfezione. Vorrei le mie parole e le immagini create dalla mia immaginazione fossero luce, spiraglio di verità che non muore.

Annunci

2 thoughts on “8 poetesse per l’8 marzo, Forte Sangallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...