LA RAGAZZA DEGLI ORIGAMI

Flowers

“….Ci aveva avvertiti della presenza di lei nella casa il suono
inconfondibilmente delicato del campanello giapponese legato
con la cordicella al lampadario. Il vento lo faceva ondeggiare
e questo era il segno indelebile che c’era, la porta
della sua stanza era aperta. Ne invademmo lo spazio penetrando
di sottecchi al pari di gechi cauti, perdendo il nostro
abituale colore per renderci omogenei a quello delle pareti,
interamente gialle……”

tratto dalla raccolta di racconti: “ROMA E’ COME ASMARA” 

Compra il libro qui:

http://www.ibs.it/code/9788864380117/pompeo-rossella/roma-e-come.html

http://www.montitv.it/popup_dettaglio_video.asp?id2=1130

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...