La poesia di Brahim Achir a “La poesia come via al Volturno crocevia”

200567_1824959738911_3544723_n
opera di Brahim Achir

Quale mare mi porterà via

 io che desisto

 e ho dentro il furore?

 e quale amore?

Le fiamme si spengono

 e passa un giorno intero…

Ora penso a tutto

tranne che a me

 mi bastano i ricordi

sotto le nuvole a giugno

 sopra ogni fiamma

 di ogni fiore.

E nero mare

sotto di noi

e calmo…

Il barcone va

Brahim Achir al Volturno per: “La poesia come via al Volturno crocevia” domani 25 marzo 2013

http://www.brahimachir.it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...