Il mio omaggio a Filippo Bettini

Lilies and thornless Roses in a Glass Vase. Master of the Veneration of Maria (ca. 1625).
Lilies and thornless Roses in a Glass Vase. Master of the Veneration of Maria (ca. 1625).

Il mio omaggio in versi che leggerò giovedì:

Sei nel tempo che sei sublime

riposo d’ombre sei temuto

dai cieli insapore sei

contaminato da stelle sei

Sei nibbio oramai sei

nel sentiero ti adagi ai venti volteggi

elevi in abbondante altezza

le tue membra libri

Sei un taciturno sentiero di foresta sei

un volto segnato da mani eccelse

rinate totali di folli gridi

nell’ormeggiare ad un tempo pieno

Sei ora sei senza più un lamento sei

la vita ti rinascerà ancora

albergherai nei cervi musi

dagli incantati occhi

Sfuggirai di sottecchi

all’adulatore inafferrabile

porpora e oro

le tue ali

Sarai farfalla

fulgida stella rinata a tempo sarai

erba fresca di un’aurora di rugiada

rilucerai in attesa

Folle folletto saltellerai credendo

di volare ti burlerai

del tempo che più non ti invecchia

 

‘Circolo dei Poeti’  In ricordo di Filippo Bettini

Musiche di Francesco Poeti

In collaborazione con l’Associazione culturale Allegorein

Roma – Auditorim Mecenate – Largo Leopardi
Gio, 04/07/2013 – 21:00

http://www.cittaelestelle.it/agenda/4-lug-2013-ore-2100-incontri-versi-omaggio-filippo-bettini

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...