Verrei nel tuo improvvido cuore

Henry John Hudson 1881 - 1910
Henry John Hudson 1881 – 1910

Verrei nel tuo improvvido cuore saliente
a dissipare i vuoti di tempo
a ritinteggiare scrostandole pareti di attese

Verrei nel tuo improvvido cuore d’autunno
a soffiare fra le gialle vene intonanti un tacito canto
a svuotare del silenzio lo spazio

Verrei nel tuo cuore smodato
a rintracciare ogni suo singolo battito incauto
a impossessarmene per ridonarlo ai miei

Verrei nel tuo improvvido cuore disperante
a elargire la dolce lusinga del vero
a esplorare gli angoli di speranza

Verrei nel tuo improvvido cuore smielato
a rivestirlo cucendogli indosso aghi di pino e spighe
a indurlo in un cammino d’oltralpe

A odorare l’infinito balsamo della mia aria
a incantartene in un’aura dirompente
a incatenare i tuoi occhi ai miei

©Rossella Pompeo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...