25 novembre Giornata Internazionale contro la Violenza sulla Donna

anders-zorn-emma-reading

Resto favorevolmente colpita dalla lettura di un articolo pubblicato oggi, venticinque novembre, Giornata Internazionale Contro la Violenza sulla Donna, dal quotidiano Repubblica.

E leggo e sfoglio e leggo e la positività che trapela dalle parole dell’intervista fatta ad un uomo a quanto pare illuminato, mi sorprende. Racconta della sua volontà di cambiare ma innanzitutto e ancor prima, di divenire cosciente della sua tendenza: maltrattare, usare le mani verso la propria moglie ormai divenuta ex, e i propri figli.

Leggendo l’articolo si resta stupiti dalla forza ma soprattutto dall’umiltà che quest’uomo ha avuto nel riconoscere una parte di sé che, come lui dice, non è malata ma è comportamentale, e di volerla cambiare e strada facendo di esserci riuscito.

L’articolo indica anche il centro cui rivolgersi qualora si sia decisi a mutare le proprie tendenze alla violenza in favore del bene e del rispetto della propria consorte e dei figli e vorrei condividerlo con voi: www.centrouominimaltrattanti.org

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...