Torino, 30 dicembre 2016

Vorrei condividere con voi la gioia che la lettura di queste parole mi ha dato..

Cara e gentile signora, il suo romanzo è molto significativo e originale e l’ho letto con vero piacere. Spero che abbia molti lettori, come merita. Le sono grato del dono.
Le auguro un anno operoso e fruttuoso.

Con vivi saluti,

Giorgio Bárberi Squarotti

Annunci

5 thoughts on “Torino, 30 dicembre 2016

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...