In between

Quale effetto produce il cinema su noi? sullo spettatore che si addentra nel buio a conoscere qualcosa che non sa e che se ne andrà forse accompagnato da suoni e sensazioni che non dimenticherà? spesso mi capita di dire arrivederci a quel buio portandomene addosso i rumori, le parole con i loro accenti e di sentirmeli tanto vicini come fossi divenuta parte anche io di quel set di quella realtà nuova più vasta e straniante. Non mi capita con tutti i film ma con questo sì ed è allora che capisco tutta l’importanza per noi che vogliamo ancora sognare, della ritualità di cui il cinema è intriso.

*

What effect does cinema make on us? On the spectator who goes into the darkness to know something he does not know taking away with him sounds and feelings that he will perhaps never forget? I often say hello to that darkness bringing with me the noises, the words with their accents, and hearing them as close as I have become part of that set of that new, wider and strange reality. It does not happen to me with all the movies but with this yes and that is the occasion I understand all the importance for us who want still to dream, the rituality of which cinema is intruded.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...